giovedì 15 febbraio 2007

Junior Mance



Questo simpatico signore classe 1929 è Junior Mance, un pianista cresciuto nell'immediato post bebop dotato di un invidiabile curriculum musicale. In breve:

1949-51: suona con Gene Ammons e Lester Young
1953 : suona stabilmente al Bee Hive Jazz Club in Chicago e accompagna Charlie Parker, Coleman Hawkins, Eddie "Lockjaw" Davis, Sonny Stitt (non male come inizio)
1954-55: Accompagna Dinah Washington
1956-58: fa parte del quintetto di Cannonball Adderley
1958-61: entra nella band di Dizzy Gillespie
1962: decide solo ora (!!) di suonare stabilmente con un gruppo suo.
2000: il suo primo concerto per piano solo (al Lincoln Center) !!

Pur non essendo circondato da un'aura di leggenda mediatica questo musicista è di fatto tra le leggende del jazz viventi; solido swing, grande blues feeling.
Vale la pena un giro sul suo sito e qualche assaggio di brani dai suoi dischi presenti nelle pagine del sito.

Nessun commento: