martedì 22 maggio 2007

Le statistiche sulla salute dell'OMS (WHO)



L'OMS ha pubblicato l'edizione 2007 delle statistiche sanitarie o forse più propriamente sulla salute. Cito alcuni dati salienti e vi rimando per il testo completo al PDF.

1- l'aspettativa di vita nel 2005 varia da 37 anni in Sierra Leone a 80 in San Marino, da 37 nello Swaziland a 86 alle donne Giapponesi.

2- le cause di morte principali nel 2030 dovrebbero essere: cancro, cardiopatia ischemica,ictus, AIDS e BPCO. Le morti collegate all'uso del tabacco saranno , nel 2030, circa 8,3 milioni.

3- Circa il 10% della popolazione pediatrica mondiale , nel 2005, soffre di malnutrizione.

4- Nel 2004 la depressione ha rappresentato il 4,5 % delle patologie diagnosticate.

Inoltre molti altri dati su fattori di rischio, morbidità e mortalità.

WHO Releases Global Health Statistics

The World Health Organization has released its 2007 compendium of health statistics.

Among the highlights:

-- Life expectancy at birth in 2005 ranged from 37 in Sierra Leone to 80 in San Marino for men and from 37 in Swaziland to 86 in Japan for women. U.S. life expectancy was 75 for men and 80 for women.

-- The leading causes of death in 2030 are projected to be cancers, ischemic heart disease, stroke, HIV/AIDS, and chronic obstructive pulmonary disease. Tobacco-related deaths are projected to rise from 5.4 million in 2005 to 6.4 million in 2015 and 8.3 million in 2030.

-- Ten percent of the world's children under age 5 years suffer wasting as a result of malnutrition, according to 2005 data.

-- In 2004, the world spent $4.1 trillion on health.

-- In 2002, depression accounted for 4.5% of the total burden of disease worldwide.

Nessun commento: