lunedì 10 dicembre 2007

Harold Antony Forsythe


Harold Antony Forsythe

Questo spazio ha sempre ricordato, come recita il sottotitolo, momenti di musica o di medicina. Oggi, giorno triste, ricorda un amico morto in modo tragico e inspiegabile, in un incidente sul lavoro.
Dato lo straordinario talento di Anthony nel disegnare, ci piace pensare, come ha detto mio figlio, di vedere, alzando gli occhi al cielo, qualche suo schizzo e la sua firma personale (ARTWO) sulle nuvole.
Ciao Anthony...e grazie

22 commenti:

Anonimo ha detto...

ciao fratello mio.
s.

Anonimo ha detto...

Ciao Artista..
T.

Anonimo ha detto...

Ciao nei tuoi ricordi Liberi,
nella tua giovane allegria.
Ci siamo conosciuti in un tempo
di lavoro e di Gruppo,
il nome Lyra ha segnato un Tempo.
Non ti ho più rivisto ma quel ricordo fa parte di tempi tanto
Felici... Ti penso lassù a scrivere qualcosa da un cielo più sereno...Ciao caro ANTONY,Ciao,
con un bacio,)!!!

Anonimo ha detto...

Ciao caro Antony, nessuna parola può colmare il vuoto che lasci. Forse lassù cercavano un angelo... ma ne avevamo bisogno più qui. Un grande abbraccio. f.l.

Anonimo ha detto...

Avrei voluto rivederti ancora una volta. E' passato molto tempo da quando abbiamo lavorato insieme nello stesso gruppo e il ricordo del tuo sorriso stampato è talmente forte come se ti vedessi qui accanto.
Spero tu possa trovare la pace e la serenità che meriti...ti abbraccio forte
A.S.

Anonimo ha detto...

Una grande persona sempre lì pronto a donarti un sorriso... grazie ANTHONY

riccardomoccia ha detto...

il tuo nome rimmarra' sempre dentro di me....sempre pronto a far ridere le persone sempre spensierato sempre pronto per aiutare gl'altri anche con un semplice sorriso...i tempi trascorsi lavorando insieme sono indimenticabili...ora ancora di piu'...ciao anthony...guardaci dall'alto e proteggici ne abbiamo bisogno...

piacenza ha detto...

ho ancora davanti agli occhi i disegni che mi faceva trovare la mattina sulla scrivania per farmi sorridere... un giorno ne fece uno proprio per me... un buffo personaggio con scritto sopra "piacenza" ... vedo ancora il suo sorriso di qualche anno fa... a cena a roma... sono distante, ma il mio cuore piange per la tua ingiustificabile dipartita. con affetto "da un amico lontano lontano"

Anonimo ha detto...

"SONO UN GRUPPO" e noi siamo stati tra i fortunati a farne parte.
In un'email di qualche mese fa' mi hai scritto "Per il resto tutto ok... ogni tanto mi concedo qualche viaggio di qua e là, lo stipendio per ora me lo concede... vediamo quest anno!", purtroppo quest anno ti era stato riservato il viaggio per noi più triste, ma per te più importante della tua vita, vivilo con la massima serenità e cerca di trasmetterne un po' anche a noi.

Alessio P. ha detto...

Non dimenticheremo mai le giornate trascorse tra le risate al lavoro
averti vissuto ci rende piu' ricchi e consapevoli di chi eri davvero..
e allora ciao caro amico,compagno di zingarate..
una parte della tua arte e del tuo talento vira' x sempre su di me
ti dedico queste 2 righe

2 BUONI COMPAGNI DI VIAGGIO
NON DOVREBBERO LASCIARSI MAI
POTRANNO PRENDERE IMBARCHI DIVERSI
SARANNO SEMPRE 2 MARINAI

Ciao Hantony..fai buon viaggio

D.C. XXV ha detto...

Ciao Fratellone..
In questi ultimi anni è capitato poco di vedersi, ma non potrò mai scordare una persona come te.. carismatica, solare, disponibile, gentile, divertente, geniale, UNICA.
Sai questa cosa stupidamente non te l'ho mai detta, ma da piccolo eri il mio modello.. ho voluto prendere le tue stesse maggiori perche mi ispiravo a te, e un po ti imitavo per come sapevi gestire le situazioni, per come sapevi infondere buon umore, per come dicevi si a tutti anche se ciò che ti veniva chiesto ti era difficoltoso.. il ROMA XXV ti porta e ti porterà sempre nel suo cuore. NON TI SCORDEREMO MAI
Buon Viaggio Fratellone
D.C.

Anonimo ha detto...

ciao antony ci siamo conosciuti poco ma ricordo sempre la tua grande serenita' e gioiosita' che trasmettevi a tutti noi colleghi. Mi mancherai..
f.t.

Anonimo ha detto...

Ciao Antony, era bello vederti all'opera, in poco tempo eri in grado di realizzare dei disegni bellissimi. Sono contento di averti conosciuto...

Claude ha detto...

Come si può dimenticare una persona allegra, solare ed incapace di odiare?
Nel contesto lavorativo precario di Pomezia eri un piccolo raggio di sole, sempre pronto a sdrammatizzare.
Mi dispiace non essere rimasto in contatto con te...ma sappi che hai lasciato il segno!
Ti vengo a salutare domani.

Ciao Piccolo Panda!
CD

Alessandra ha detto...

Ciao Anthony, la tua morte ha lasciato in tutti noi un vuoto incolmabile. resterai sempre nei nostri cuori... in queste poche righe non posso esprimere l'angoscia che sento in questo momento..ma la porterò con me, sempre!
Adesso devo stare vicino a tua sorella, la mia migliore amica.
Verrò a salutarti domani.
Ciao caro Anthony... ti mando un bacio..

Anonimo ha detto...

Ehi...pantera..
fa buon viaggio ed insegna a tutti, lassù, a disegnare e suonare la chitarra...
è stato un onore conoscerti...
grazie di aver camminato con noi, anche se avrei preferito un sentiero ben più lungo!


Ti voglio bene...
J.L.

Anonimo ha detto...

Caro Anthony, hai lasciato qualcosa di molto importante nel nostro cuore.
Il tuo ricordo è legato a qualche anno fa, quando lavoravamo insieme. Da allora non ti ho più rivisto, ed è passato tanto tempo, ma mi rendo conto che in realtà, è come se non fosse trascorso, perché se penso al tuo viso sorridente mi sembra sempre di vederlo davanti ai miei occhi.
La tua forza stava nel farti voler bene da tutti, nella tua capacità di scherzare, nel tuo coraggio di affrontare sfide lavorative e artistiche sempre nuove, nella tua allegria che piacevolmente ci contagiava e ci aiutava a superare le difficoltà quotidiane. Tutte qualità che ti hanno reso unico e indimenticabile, per tutti coloro che hanno avuto la fortuna di incontrarti e con i quali hai condiviso una parte della tua vita.
So che ci guarderai da lassù, e sono sicuro che, quando ci capiterà di avere momenti di difficoltà, saprai trasmetterci quella spensieratezza e quella serenità che ci hai sempre regalato.
Ciao, grande collega, e buona fortuna. Ti abbraccio forte
L.L.

gheppiotenace ha detto...

ciao fratellone,riposa in pace..e aiutami da lassù..che ora ne ho bisogno..

mi manchi..

Federico ha detto...

ciao ragazzi.
sto cercando di mettere insieme un pò di tasselli della sua vita.
se volete passate dal mio thread e lasciate magari qualche commento su alcuni link a blog di amici o altro che gli riguarda.
questo l'ho già inserito. :)
grazie.
(ciao ciccione maledetto!!!)

Federico "quello di prima" ha detto...

prima ho dimenticato di inserire l'indirizzo :)

http://falonzo.spaces.live.com/blog/cns!BA0608AB05360A4B!589.entry?

grazie

alessio ha detto...

http://www.flickr.com/photos/aresho/2111938687/
Artwo in azione.
Un amico in una bella serata.
Chi volesse gliela mando più grande.

paolo ha detto...

Bravo Anthony
oltre ad avere dipinto delle bellissime opere,hai creato un gruppo di persone che ti amano e si amano ricordandoti,hai delle bellissime persone che ti vogliono bene e che ti staranno sempre vicino,abbi cura di loro.