giovedì 31 gennaio 2008

Il cioccolato e le ossa. Aumenta il rischio di osteoporosi ?

Riporto da Nutrizione 33 questo articolo, per gli amanti del cioccolato come me.

Accanto alle molteplici proprietà benefiche del cioccolato ve ne sarebbe una non troppo salutare secondo quanto hanno osservato alcuni ricercatori americani che hanno lanciato l'allarme. Gli studiosi hanno analizzato le abitudini alimentari di oltre 1000 donne di età compresa tra 70 e 85 anni ponendo l'accento sui consumi abituali di cioccolato e di bevande a base di cacao. Le donne venivano randomizzate in due gruppi uno dei quali assumeva calcio in forma di supplemento e l'altro riceveva nella stessa misura un placebo. Dopo alcune settimane di osservazione sono state rilevate le misure di mineralizzazione ossea evidenziando che le donne che abitualmente mangiavano cioccolato non più di una volta la settimana mostravano un'architettura ossea più forte rispetto alle consumatrici assidue che ne mangiavano almeno una volta al giorno. Tra l'altro i supplementi di calcio non mostravano effetti degni di nota. La scoperta non è certo rassicurante per gli amanti del cioccolato e per giunta l'allarme giunge a poco più di un mese di distanza da un'altra pubblicazione che invece rinnovava i benefici del cioccolato per la prevenzione del rischio cardiovascolare e, quindi, anche a consolazione sarebbe meglio andare cauti nelle valutazioni.


American Journal of Clinical Nutrition

J. M. Hodgson et al


Nutraingredient.com
Breaking News on Supplements & Nutrition - North America

Nessun commento: