martedì 30 settembre 2008

Depressione e cardiopatia ischemica

Depression and Coronary Heart Disease
Recommendations for Screening, Referral, and Treatment
A Science Advisory From the American Heart Association Prevention
Committee of the Council on Cardiovascular Nursing, Council on Clinical
Cardiology, Council on Epidemiology and Prevention, and
Interdisciplinary Council on Quality of Care and Outcomes Research
Endorsed by the American Psychiatric Association

Circulation. 2008;118:0-0

Questo articolo gratuitamente disponibile on line riporta le indicazioni della AHA sulla necessità di effettuare uno screening periodico, anche semplice, per definire l'insorgere dei sintomi della depressione, la cui prevalenza annua nel paziente cardiopatico è di circa il 9%. La presenza di depressione sembra anche modificare in peggio la prognosi del paziente

AHA Recommends Screening Patients with Coronary Heart Disease for Depression

Coronary heart disease patients should be routinely screened for depression -- initially with two simple items -- during every medical encounter, according to new recommendations from the American Heart Association.

The scientific advisory, released online in Circulation, says a recent large survey found that the 12-month prevalence of major depression in patients with cardiac disease is 9% -- nearly twice that in people without comorbid illness. They also noted that depressed heart patients have a worse prognosis.

"The opportunity to screen and treat depression in cardiac patients should not be missed, as effective depression treatment may improve health outcomes," the AHA advisory says.

Patients whose screening results are positive should be referred to specialists for diagnosis and treatment, it says. Their monitoring may include more frequent office visits, ECGs, or assessment of blood levels of medications.

lunedì 29 settembre 2008

Libri di Medicina on line ?

Questo blog, che segnalo ai colleghi medici, è una non disprezzabile fonte di risorse bibliografiche. Il diritto d'autore è poco considerato e quindi ognuno ne faccia l'uso che ritiene giusto.

lunedì 22 settembre 2008

Figli d'arte: Kenny drew Jr.

Tocco granitico ma swing eccellente per il figlio del grande Kenny Drew alle prese con Caravan

sabato 20 settembre 2008

www.amedeo.com



Questo sito, di cui non ho mai parlato. è un "must" per chi vuole mantenersi aggiornato in campo medico. Con una lunga storia alle spalle questo servizio bibliografico gratuito garantisce a migliaia di medici newsletter settimanali personalizzate con una scelta di articoli da riviste che ogni utente può scegliere in decine di aree tematiche.
Da provare.

giovedì 18 settembre 2008

Terapia dell'osteoporosi: linee guida

L'ACP ha pubblicato le nuove linee guida sulla terapia dell'osteoporosi.
Mi sembra interessante (al di là della terapia sostanzialmente immutata) il paragrafo sulla valutazione costo beneficio del trattamento e della oculatezza nello sceglierlo cercando se possibile di individualizzarlo il più possibile.
Qui l'articolo gratuito.

The American College of Physicians has released recommendations for the pharmacologic treatment of patients with low bone density or osteoporosis.

The guidelines, published in the Annals of Internal Medicine, are based on efficacy data from more than 100 randomized, controlled trials or meta-analyses, as well as safety data from nearly 500 articles.

Among the recommendations:

-- Clinicians should offer pharmacotherapy (e.g., bisphosphonates, raloxifene) to women and men who have osteoporosis or have experienced fragility fractures.
-- Providers should consider treatment for adults at risk for osteoporosis, especially those who have T scores between -1.5 and -2.5, are older than age 62, or are receiving glucocorticoids.
-- Clinicians should assess the potential benefits and risks of each drug option in each patient before deciding on treatment. (The Annals article includes a helpful table summarizing the benefits and harms of various treatments.)

mercoledì 17 settembre 2008

Good bye Ronnie Matthews

Ci ha lasciato (notizia appresa anche questa in ritardo) un'altro grande pianista dallo swing potente e di grande inventiva melodica, in gruppo per tanti anni proprio con Johnny Griffin. In questo video sono insieme al Village Vanguard più di 20 anni fa alle prese con Monk.

martedì 16 settembre 2008

Radio Jazz on line: un canale per il piano trio



Questo canale radio in streaming trasmette a beneficio degli appassionati, solo piano jazz in trio.
Un link consigliato.

domenica 14 settembre 2008

Addio a Johnny Griffin

Con vistoso ritardo ho appreso della scomparsa del "little giant" Johnny Griffin, che avevo visto alcuni mesi fa all'Auditorium di Roma. Un'altra leggenda che ci lascia. Ascoltiamolo in questo blues a tempo veloce e magari riascoltiamo le sue incisioni con Monk..

sabato 13 settembre 2008

Ahmad Jamal: Poinciana

Il piccolo grande gioiello di uno dei più grandi pianisti jazz viventi

giovedì 11 settembre 2008

Corretta gestione di una ferita cutanea


Vi segnalo questo breve video (circa 7 minuti) pubblicato e gratuitamente distribuito dal NEJM. Vengono presi in considerazione gli elementi base per la gestione di una ferita cutanea, dall'irrigazione alla sutura con colla.
Questo il link.