lunedì 15 dicembre 2008

Keith Emerson e Oscar Peterson: Honky Tonky Train Blues




Ho scovato questo video che non avevo mai visto e ve lo propongo, notate la differenza trai due nel tocco e nel modo di stare sul tempo.

3 commenti:

Alessandra ha detto...

Beh, Oscar Peterson è Oscar Peterson... e comunque mi sa che devono essersi divertiti un mondo a duettare. che magnifica magia la musica!

Cosmo Vitelli ha detto...

Bello, non lo avevo mai visto. Oscar ha un tempo incredibilmente più elastico, ricco e rilassato allo stessso tempo (= swing). Emerson sembra rendersene conto; stucchevole la sua monotona finale del ritornello.

Anonimo ha detto...

scusate ma a me sembra che non ci sia paragone : Emerson e' un Dio per tecnica inventiva e tocco bachiano e Peterson sembra un musicista da strada con le sue notine singole e incerte che vanno su e giu' senza lasciare traccia.

al